Logo Fattorie Didattiche

AGRITURISMO
Prato Pozzo
Rifugio di valle nel
Parco del Delta del Po
Valle di Comacchio

Logo Agriturismo Prato Pozzo

Tel. e Fax 0532/801058
338-8460287 331-7769179
email:
per scriverci
P.I. 01231060383

il lunedì il ristorante è aperto
solo per gli ospiti

International Po Delta Birdwatching Fair
 
PASSEGGIATE INDIMENTICABILI E BUONA CUCINA TRADIZIONALE..PANE APPENA SFORNATO!

Il Cavallo Delta (caratteristiche)

Puledri Delta
  • Allevamento e Vendita
    • I nostri Cavalli
    • Vendita
      • Cavalli Delta
      • Cavalli in vendita
  • Caratteristiche
    • Dati Storici
    • Attitudine
    • Area di Diffusione
    • Caratteri Tipici
    • Dati Biometrici

Dati Storici

Il cavallo Delta è il diretto discendente dell'antichissimo e ammirato Camargue, nei primi anni ’80 infatti, un imprenditore ferrarese ben impressionato dal giusto connubio tra tipo di cavallo ed ambiente della Camargue, regione francese nel Delta del fiume Rodano, ebbe la felice intuizione di importare un primo gruppo di cavalli, maschi e femmine, che popolano appunto quella Regione, per allevarli al centro del Parco del Delta del Po, territorio dalle caratteristiche simili a quelle della Camargue, ma con una vegetazione più rigogliosa perché favorita dal caldo umido, rispetto al clima arido che caratterizza la foce del Rodano. Grazie all’oculata riproduzione per selezione e le condizioni ambientali del Delta del Po, certamente più favorevoli come si è detto di quelle del Delta del Rodano, i cavalli discendenti dei primi cavalli importati manifestarono miglioramenti nei caratteri di espressione e distinzione, nei diametri, nella solidità degli arti, nella struttura scheletrica e nell’armonia funzionale degli apparati che compongono l’insieme. Questi miglioramenti hanno spinto la Regione Emilia Romagna ad istituire ufficialmente nel 1986 il Registro Anagrafico Regionale della nuova razza “DELTA” detenuto dall’Associazione Provinciale Allevatori di Ferrara.. Successivamente, con Decreto Ministeriale, nel febbraio 2006 il Cavallo DELTA ha avuto un successivo riconoscimento entrando di diritto tra le razze Equine Italiane riconducibili a gruppi etnici locali per le quali è previsto un registro anagrafico.

Attitudine

Del suo progenitore ha conservato l'agilità, il coraggio, e la resistenza. Qualità indispensabili per poter vivere nell'ambiente duro e selettivo delle zone umide del Parco del Delta del Po. Un cavallo da sella rustico ma docile e attento, come lascia trasparire il suo sguardo dolce e amico, che non nasconde la fierezza di chi è cresciuto in piena libertà. Grazie alle sue peculiarità morfologiche e di carattere, egli è stato per millenni il compagno dell'uomo in guerra, nell'allevamento del bestiame e nelle difficili discipline sportive. Oggi, in virtù di carattere poliedrico ed affidabile unito ad un abile lavoro di selezione nonché a programmi di addestramento mirati per i soggetti di razza DELTA si sono aperti nuovi ed interessanti mercati quali equitazione da diporto e agriturismo; tiro leggero nonché; discipline sportive da sella come i Pony Club e il Volteggio. Ma è soprattutto con l’Ippoterapia e l’utilizzo dei soggetti per scopi riabilitativi che si sono avuti sorprendenti risultati come dimostrano i riconoscimenti che l’ANIRE (Associazione Nazionale Italiana di Riabilitazione Equestre e di Equitazione Ricreativa per gli handicappati) ha riservato alla razza nel corso delle ultime edizioni di “Fieracavalli” . Altro fattore importante, soprattutto a livello di immagine, che testimonia la grande affidabilità e duttilità del cavallo Delta è l’acquisto e l’utilizzazione negli spettacoli equestri da parte di rinomati circhi nazionali.

Area di Diffusione

Nel volgere di pochi anni i cavalli di razza DELTA hanno richiamato l'attenzione del mondo agricolo e zootecnico in modo particolare nelle aree dove lo sfruttamento dei terreni agricoli è limitato da fattori ambientali e climatici poco favorevoli. A tale proposito in provincia di Ferrara abbiamo diversi nuclei di selezione all’interno del delta del Po. I Cavalli DELTA hanno trovato un ottimo ambientamento anche nelle foci del fiume Isonzo in provincia di Gorizia Inoltre viste le spiccati doti di affidabilità dei cavalli DELTA nonché la predisposizione attitudinale prevalente per l'equitazione rivolta al tempo libero l'allevamento del Cavallo Delta può contare su una diffusione nazionale non solo in aree marginali.

Caratteri Tipici

Il mantello scuro alla nascita, diventa grigio nell'arco di tre anni. Arti e zoccoli sono forti, larghi e sicuri. La groppa è leggermente inclinata, il petto profondo e la coscia carnosa.

Dati Biometrici

Sesso Maschi Femmine
Età 30 Mesi Anni 4 e oltre 30 Mesi Anni 4 e oltre
Misure in cm Min. Max. Min. Max. Min. Max. Min. Max.
Altezza al Garrese 138 148 140 150 135 145 137 147
Circonferenza torace 160 = 165 = 155 = 160 =
Perimetro stinco 18 ½ = 19 = 18 = 18 ½ =
Pesi indicativi Kg. 320 400 350 450 300 400 330 430
NEWS in primo piano
Domenica 1 luglio evento:rispetta il tuo corpo con
Scritto il: 24/06/2018

Serata dedicata alla salute e alla scoperta delle proprietà benefiche dell'aloe...
Leggi tutto
Pasta fatta in casa dall'azdora Patrizia
Scritto il: 23/11/2017

Facciamo pasta fresca tutti i fine settimana (tortelli di zucca, tortelli ricotta e spinaci, cappelletti e tagliatelle)...
Leggi tutto
Biowatching
Scritto il: 29/08/2017

Weekend naturalistico del 22-24 Settembre all'esplorazione del mondo del Biowatching...
Leggi tutto
Visualizzo le ultime 3 di 7
Vedi tutte le News